Outdated documentation

This page is out of date. Please refer to the Documentation list for the latest documentation.

Scaricare l'immagine del Live CD

Siccome i server di gNewSense hanno una banda molto limitata, l'unico modo per ottenere l'immagine del Live CD, attualmente, è tramite BitTorrent. Usare, ad esempio, il client BitTornado se si utilizza una distribuzione GNU/Linux.

File da scaricare: sono elencati nel menù a sinistra.

Se si incontrano problemi nel download è consigliabile leggere la documentazione allegata al proprio client BitTorrent.

Il progetto al momento è limitato a coloro che effettuano l'upload. Una volta terminato di scaricare, per favore effettua un upload di almeno una copia completa ad un altra persona per aiutarci a mantenere alta la velocità dei download


Una volta scaricata l'immagine del Live CD di gNewSense, è il momento di masterizzarla! L'immagine è conforme allo standard internazionale (ISO-9660), perciò la maggior parte delle applicazioni saranno in grado di masterizzarla su CD.

Se si utilizza una distribuzione GNU/Linux è possibile utilizzare K3B o il comando cdrecord.

Esempio: cdrecord -raw dev=/dev/hdc /home/user/gnewsense-livecd-0.91.iso


Ora che si è masterizzata l'immagine del Live CD di gNewSense su disco, è ora di usarla! Si può inserire il CD nel lettore e riavviare il computer. Il CD dovrebbe essere rilevato e avviato. Si può premere semplicemente Invio per avviarlo nel sistema principale.

Nota: Per avviarlo su Inspiron 1501, aggiungere i parametri noapic e nolapic al boot di Linux

Dovrebbe apparire un sistema desktop che è essenzialmente una versione CD-ROM di ciò che si ottiene dopo una nuova installazione di default su disco fisso. Si può utilizzare questo ambiente CD per determinare se il sistema risponde o meno ai propri bisogni, prima di decidere se installarlo o meno.

Se si crede che il sistema si addica ai nostri bisogni, allora si può procedere al prossimo passo, dopo aver fatto un backup di tutti i dati presenti su disco!


ATTENZIONE: EFFETTUARE UN BACKUP DI TUTTI I DATI ESSENZIALI PRESENTI SUL DISCO PRIMA DI PROCEDERE!

Per installare gNewSense sul proprio disco fisso occorre semplicemente avviare il Live CD e fare doppio click sull'icona 'Install' che appare sul desktop.

Appare un'installazione guidata che propone alcune semplici domande come: lingua predefinita, fuso orario, partizionamento, nome utente/password, etc.

Tutto l'aiuto necessario per procedere dovrebbe essere fornito dall'installer stesso. Si noti però che, se si permette all'installer di modificare automaticamente le partizioni, si potrebbero perdere i sistemi operativi, i software e i dati che erano già presenti sul disco.

Si raccomanda di leggere le istruzioni prima di iniziare l'installazione.


CategoryOutdated CategoryOutdated

Documentation.it/GettingStarted (last edited 2013-08-25 18:59:50 by FelipeLopez)